Finanziamento Auto

Questo articolo è scritto per coloro che vogliono acquistare un’autovettura e necessitano di un prestito. Non esiste un solo tipo di finanziamento auto, possiamo infatti suddividerlo in diverse categorie: quello finalizzato all’acquisto di una nuova auto, quello dedicato all’acquisto di un’auto usata, quello richiedibile direttamente dal concessionario e quello che viene concesso direttamente negli istituti di credito.

In ogni caso, per ricevere il finanziamento auto saranno necessari: i documenti di riconoscimento del soggetto che richiedere il prestito, dei documenti che attestino una fonte di reddito ( come ad esempio la busta paga o la pensione ) e a seconda della finalità del prestito un preventivo sull’acquisto dell’automobile.

 

Finanziamento Auto

 

Se vogliamo acquistare una nuova auto è possibile richiedere un importo sino a 30.000 euro. Anche se si parla di una cifra importante, se si ha un reddito dimostrabile e non si è cattivi pagatori e non si risulta protestati, si riuscirà ad avere senza problemi.



Se invece vogliamo acquistare un’auto usata potremmo avere qualche problema nel ricevere il nostro prestito. Gli istituti di credito infatti ritengono questo tipo di finanziamento più rischioso rispetto a quello finalizzato per comprare una nuova autovettura.

Chi invece vuole fare un finanziamento direttamente dal concessionario può risparmiare sul Tan ma deve prestare attenzione sul Taeg che a volte non viene espressamente dichiarato. Inoltre è consigliabile verificare se nel finanziamento auto proposto vi è una copertura assicurativa.

Qualora invece optassimo per un finanziamento direttamente presso una filiale bancaria potremo ottenere, a seconda della banca, delle agevolazioni sulla polizza assicurativa contro il furto e l’incendio. E’ possibile però che si trovino dei tassi di interessi più elevati.

Qualora non si riuscisse ad ottenere il proprio finanziamento auto è consigliabile effettuare un’ulteriore richiesta di prestito personale non finalizzato, di importo pari a quello che ci occorre.


CALCOLA PREVENTIVO